Ecobonus 110: una casa più green senza restare al verde

Arrivano buone notizie per tutti i proprietari di casa: il superbonus 110 approvato nel decreto rilancio 2020 dal governo è stato rilanciato fino al 2023. Una notizia che farà felice Greta Thumberg ma anche tutti coloro che vogliono ristrutturare la propria abitazione. Perché? Facciamo un breve riepilogo: l’ecobonus 110 è un incentivo che permette di effettuare interventi a costo zero sulla propria abitazione se si effettuano lavori di:

  • riqualificazione energetica;
  • riduzione del rischio sismico (per le zone a rischio sismico 1,2,3).

Ovviamente gli interventi devono essere rilevanti. Ad esempio, nel caso di riqualificazione energetica non basta sostituire il vecchio scaldabagno dei tempi che furono e installare una caldaia, si deve garantire un miglioramento di almeno 2 classi energetiche.

Per farlo occorre eseguire almeno uno degli interventi definiti trainanti:

  • isolamento termico (cappotto termico);
  • coibentazione del tetto;
  • sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con sistemi a pompa di calore o a condensazione; 
  • lavori antisismici generici; 
  • interventi per la riduzione del rischio sismico di 1 o 2 classi. 

Una volta scelto di eseguire uno di questi interventi principali detti trainanti, l’ecobonus è valido anche per una serie di interventi detti trainati:

  • impianti solari fotovoltaici;
  • infissi nuovi e schermature solari;
  • micro generatori per la fornitura di energia;
  • colonnine di ricarica per mezzi elettrici;
  • eliminazione delle barriere architettoniche per favorire la mobilità delle persone con handicap. 

In un primo momento il bonus era stato pensato per le prime case ma il buonsenso ha voluto che fosse esteso anche alle seconde. E questa è una grande notizia. 

Cosa c’entra il trasloco in tutto questo? Beh perché magari durante i lavori devi traslocare da un’altra parte oppure perché hai ristrutturato una baita in montagna e hai deciso di traslocare lì per fare smart working. 
Se te lo stai chiedendo… no, il trasloco non è compreso nel 110% ma puoi sempre usufruire delle detrazioni del Bonus Mobili. Per saperne di più: Dai un occhio a questo articolo dove ne parliamo più nello specifico. 

Questo sito utilizza cookie.