Devi Traslocare la rete Fastweb? Ecco come

Sei davanti alla porta con le ultime due valigie. Dentro, insieme ai ricordi più cari ci sono gli oggetti che avevi dimenticato qua e là. Stai pensando che è arrivato il momento di levare le tende e andare. Ah, le tende, quelle sono rimaste lì appese. Dovrai chiamare qualcuno per farle portare via. E il modem, che ci fa ancora li nell’angolo?

Ecco una classica scena da trasloco, pensi di aver preso tutto il necessario e invece dopo aver fatto gli scatoloni stai per dimenticare la scatoletta, quella con le antennine.
Stai cercando informazioni su come traslocare la tua connessione Fastweb nella tua nuova casa? Sei sulla pagina giusta.

La procedura è molto semplice, devi solo seguire i seguenti passi:

  1. Verifica se il tuo nuovo indirizzo è raggiunto dalla rete Fastweb;
  2. Compila direttamente online https://fastweb.it/myfastweb/accesso/login/ o tramite l’app MyFastWeb https://www.fastweb.it/myfastweb/assistenza/guide/myfastweb-app/ il modulo per la richiesta;
  3. attendi la chiamata di conferma da un operatore del Servizio Clienti.

Come già accennato prima, del modem non puoi farne a meno, devi portartelo dietro. Poi non ti resta che attendere. Per traslocare le connessioni più veloci Fastweb ti chiede di temporeggiare al massimo 25 giorni mentre per quelle più lente il limite è di 50. Potrai comunque verificare lo stato di avanzamento dal sito.

Quindi ricapitolando: per il trasloco Fastweb ci pensa Fastweb. A tutto il resto ci pensiamo noi di Fiorello!

Questo sito utilizza cookie.